Crampi notturni alle gambe: sei consigli utili!

Crampi-muscolari

 

Durante il sonno, i muscoli si rilassano, si riduce la circolazione sanguigna, questo influisce sull’ ossigenazione dei muscoli provocandone i crampi. Bere poco può inoltre agevolare o causare la comparsa dei crampi.

I crampi pertanto non rappresentano una patologia preoccupante, ma certamente fastidiosa, specialmente se impedisce o disturba il sonno.

Per aiutarci a prevenire tale disturbo è importante seguire questi semplici consigli:

1)Un bagno caldo la sera, prima di coricarsi, agevola la circolazione sanguigna “pilotando” il rilassamento muscolare

2)Aiutare l’organismo inserendo nella dieta quotidiana magnesio e potassio

3)Bere molto durante il giorno

4)Rinforzare i muscoli delle gambe con attività fisica

5)Evitare di indossare scarpe con tacchi alti, meglio scegliere scarpe comode

6)Da sdraiati, aiutare la circolazione delle gambe, tenendole sollevate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *